lunedì 28 marzo 2011

DOLCE di CASTAGNE

Ingredienti:
200g.castagne morbide (setacciate) Noberasco
200g.farina
300g.zucchero
100g.cacao amaro
3 uova
100g.olio di semi
100g.panna liquida
1 bustina di lievito AR.PA

In una terrina unire unire tutti gli ingredienti ed ottenere un impasto morbido
(se occorre agg.re altro poco di panna),versare in una tortiera precedentemente
unta e infarinata e infornare in forno caldo a 170° per circa 40'...
una volta cotto e raffreddato decorarlo con panna montata!!

davvero ottimo!!

sabato 26 marzo 2011

STRACCETTI ai CARCIOFI per..contest..e premi

Una semplice ricetta......dettata da mamma e scritta alla meglio da Manu!!

INGREDIENTI:
Fettine di carne(va bene qualsiasi tipo)
Carciofi
Pinoli
Cipolla
Olio evo
niente dosi...andate a gusto...

Dopo aver pulito i carciofi,tagliati a fettine sottili e s
ciacquati...
appassite in padella con una cipolla ... pochi m
inuti...

intanto tagliate le fettine a striscette e fatele rosolare in un'altra padella...
a questo punto spruzzate con mezzo bicchiere di vino bianco e senza
farlo evaporare aggiungete gli straccetti ,sal
ate e pepate,coprite e portate
a cottura..Prima di spegnere aggiungete una ma
nciata di pinoli che
avrete tostato precedentemente,mantecate e...servite caldi!!
e con questa ricetta partecipo al contest di Ba
betteMa chi l'ha detto che una rondine non fa primavera???

--------------------------------------------------------------------------------------------------
Approfitto per ringraziare del premio offertomi.... 2 amiche dolci e gentili!!

Monica GRAZIE!!

MariaLuisa
GRAZIE!!!
appena possibile passer0' di persona a ringraziarvi!!
per ora dovro' stare un po' a riposo!!
lo passo a quante di Voi vorranno prenderlo!!

giovedì 24 marzo 2011

PASTA con BESCIAMELLA

Che nottataccia amiche mie non l'auguro a nessuno...
sembra proprio che il diavoletto voglia metterci a forza lo zampino..
non bastavano gia' i problemini che c'erano....
ricordate che avevo male alle dita della mano...be' alternando dolore
a sopportazione...son riuscita ad andare avanti per un bel po'...
Ma si vede che ho sforzato troppo e invec
e di passare ...il dolore
è aumentato terribilmente...addirittura si è esteso al polso e avanbraccio...
stare a letto era impossibile...quindi prima dell'alba se pur con fatica...(ho scritto
con un dito e con la mano sinistra)....immaginate la scena..
ho fatto una visita a molte di Voi...
se il dolore non passa..saro' costretta ad andare dal medico...cosa che chi mi
conosce sa che "odio fare"....ma proprio non po
sso stare cosi'....
le mani mi servono ho impegni presi e non mi piace disdire!!
.
e dopo questo bollettino medico..passo a darvi questa ricettina..fresca fresca
fatta perche' ho voluto provare subito i prodotti dell'azienda INALPI
e la besciamella istantanea Naturei che non avevo ancora provato..


Occorre:
polpettine mini di carne(avanzate dal giorno prima)
pasta di semola tradizionale ...elicoidali.... Colavita
formaggio grattugiato Inalpi
formaggio fuso
burro Inalpi
prosciutto cotto
funghi porcini
besciamella in polvere istantanea Naturei

Avendo gia' pronte le polpettine e usando ques
to tipo di besciamella
preparala è stato velocissimo
Intanto che la pasta cuoceva,ho sciolto una bustina di polvere in
circa 600g.di acqua a temperatura ambiente e ottenuto cosi' la
besciamella,tagliato il formaggio fuso a pezzetti e passato i porcini
(precedentemente ammollati in acqua tiepida)in pochissimo aglio
e olio...Fatto questo ho colato la pasta ,ho unito un
mestolo di
besciamella,formaggio grattugiato e versata la meta' in teglia ,
ho farcito con polpettine,funghi ,formaggio fuso,prosciutto e altro mestolo
di besciamella,coperto con la restante pasta e besciamella,spolverizzato
con un misto di pangrattato , formaggio grattugiato pepe e
tocchetti di burro e infornato a 180/200°per circa 20'...............
Ottimi!!!!!!!!!!!!!!!!Prova superata...

Per scrivere sto' post ci ho messo piu' di mezz'ora...na faticaccia!!
per i prossimi chiedero' aiuto a mia figlia..poco ci credo ma ci provero'!!
Un bacio a Voi tutte!!a presto..si spera!!!




mercoledì 23 marzo 2011

CROSTATA LINZER all'arancia bionda e brandy.... a modo mio

Prendendo spunto dalla ricetta di MONTERSINO
ho fatto questa crostata cosi'...
INGREDIENTI:
280g.farina
50g.zucchero a velo
300g.farina
125g tuorlo cotto
1 bicchierino scarso di pasta limone
100g di nocciole tritate finissime
Dopo aver montato,burro e zucchero a pomata..ho..
impastato il tutto velocissimamente e steso in teglia
con l'aiuto della fantastica sac a poche Pedrini
conservandone una parte...........
ho steso l'ottima marmellata di arance bionde e brandy
offertami da Magnatum Club
e creato con il restante impasto un intreccio
In forno per circa 25' a 180°
Ne è venuta fuori una crostata gustosissima...da rifare assolutamente


lunedì 21 marzo 2011

PRANZO COMPLETO..tipico campano

PRANZO COMPLETO.... tipico campano


Pasta e ceci
Mussillo fritto con contorno di friarielli


La mia Pasta e Ceci..
Mettere a bagno i ceci lavati la sera prima gia
' in una pentola .............
al mattino...mettere al fuoco e al primo b
ollore versare un mezzo
cucchiaino di bicarbonato,(servira' a rendere piu' morbidi i ceci)
portare a cottura per 2 ore epiu'...stando attente ad averli sempre
coperti a filo d'acqua e a mantenere un bollore non forte..
dimenticavo non inserite nessun cucc
hiaio per girarli almeno per
la prima ora...senno' come diciamo noi si incr
udiscono!!
Una volta cotti..butto l'acqua di cottura e condisco c
on olio evo,aglio
prezzemolo e sale...aggiungo acqua
che serve per cuocere la pasta..
rigorosamente pasta mista...
ed ecco il piatto pronto servito in queste zuppierine ca
rinissime
di Le Creuset

Per secondo abbiamo il mussillo di baccala'...tagliato a pezzi,passato nella
farina e fritto bello dorato.......accompagnato da
i ns buonissimi friarielli
prima appassiti in padella (per far uscire un po
' di acqua amara) e poi soffritti in olio evo,aglio a pezzetti , peperoncino e sale...

domenica 20 marzo 2011

IDEE FINGERFOOD...ATOMOSFERA ITALIANA

Sono cosi' indietro con le ricette da postare che stavolta ho pensato...
visto che sono per lo stesso contest....di uni
rne un po'nella stessa pagina..
Non riesco piu' a mantenere il passo...la fa
miglia,i problemi di tutti i
giorni stanno assorbendo quasi tutto il mio tempo......e visto come in
questo periodo stanno aumentando credo
mi riuscira' sempre meno
passare di frequente per i vari blog.....mi spiace......I
o ci metto tutto
il mio....giorni fa sono stata al pc fino a tardi...ho girato tra piu'di 60 blog.....
gli occhi mi si chiudevano....Piu' di questo
non posso...
Non sono una Wonder Woman!!Spero comp
renderete!!

Per il contest FINGER FOOD di Atmosfera Italiana
Iniziamo con "Cuore di scarola in fiore"..il piu' semplice di tutti...ma..
dovete provarlo...uno sfizietto davvero niente male....
Vi bastera' prendere il cuore di una scarola,lasciando il torsolo...
lavarlo,asciugarlo dell'acqua in eccesso e..
.riempirlo con un bel
cucchiaione di condimento per pasta/riso C
ascina San Cassiano,servirlo negli
appositi piattini...............poi non vi restera' che
prenderlo per il torsolo e mangiarlo a morsi...buoniss
imo!!

Poi abbiamo questo "Panino sfogliato con julienne di salame felinetto e stracchino.."
semplice pasta sfoglia(gia' pronta) dalla quale ho ricavato con un piccolo
coppapasta dei cerchi...infornato a 200° per poch
i minuti...una volta freddo
li ho uniti a 2 a 2 farcendo con julienne di sala
me e formaggio stracchino
serviti negli utilissimi piattini finger food di Atmosfera italiana

Proseguiamo con "Polpettine di manzo al sesamo su letto di formaggio fuso"
preparate cosi':impastare carne trita (usate il tipo di carne che preferite),uova,
formaggio grattugiato,un pizzico di sale....formare delle mini polpettine,
passarle nel sesamo e infornare in teglia su carta
forno..senza alcun condimento
per 10' a 180°.....intanto in un pentolino scio
gliere ,latte,panna,sottilette,
formaggino al parmigiano e altri formaggi che avrete in casa...
Per servire..vi bastera' mettere nel fondo del piatti
no finger food un cucchiaio di
crema formaggio,adagiarvi le polpettine e mangiarle belle calde con l'aiuto
del ns cucchiaino sempre fingerfood per Atmosfera Italiana..


ed ancora"Chipis di carciofi e patate con una soffice maionese all'aceto balsamico"
Cascina San Cassiano....fatte semplicemente tagliando patate e carciofi
a listarelle..fritte in olio bollente..e servite nei piattini x fingerfood di
Atmosfera Italiana con maionese all'aceto balsamico

Spero queste ideuzze vi piacciano..altre ne seguiranno..
se avete voglia di votarle non Vi resta che andare sulla
pagina di fb di Atmosfera Italiana!!
grazie!!
Ho rifatto il post..speriamo stavolta sia giusto....
non capisco ogni tanto che succede....faccio macelli irriparabili!

giovedì 17 marzo 2011

TORTE..un CUORE di AUGURI.....e....TORTA VIVA CAVANI





Questa torta mi è stata richiesta da una ragazza per il compleanno della
mamma...e ha deciso che doveva essere cosi'..ricca di cuori e dediche..
contenta Lei!!


Base pds di Montersino...con una bagna al liquore(su richiesta)
farcia ..ciocco e panna..decorazioni in mmf..
.......


Questa invece per il compleanno di un bimbo
Super tifoso del Napoli e
in specialmodo di Cavani...che ha voluto la foto stampata su ostia...
(io non amo le ostie su torta...ma se te le chiedono..devi esguire)

La solita Pingui' !!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 16 marzo 2011

ANCORA UN'IDEA per riciclare il bollito


Eccovi un'altra idea per consumare il bollito....
che ormai sfruttato ed insapore non sappiamo come
consumare...
Io faccio cosi':
In questa padella Pedrini metto olio evo q.b e patate tagliate a
spicchi.....precedentemente sbollentate in acqua
e sale...
crema di cipolla .......e faccio rosolare il tutto, solo
quando son
belle colorite aggiungo la carne pulita da grasso ed eventuali nervetti
tagliata a pezzetti....una spruzzatina di pepe e sale...lascio insaporire
e servo subito in tavola...
Un riciclo garantito!!

martedì 15 marzo 2011

ZUPPA CASTAGNE e MELE RENETTE

E prima che all'improvviso...scoppi il caldo...di corsa voglio
darVi alcune ricette che per tempo non avevo ancora postato..
spero di farcela...

iniziamo con questa zuppa di Castagne e Mele
sempre presa dal mio vecchio libro di ricette..la mia cucina...
e da me adattata...

Occorre x 4 persone:
500g.castagne
1l.di brodo di dado
1 costa di sedano bianco
2 mele renette
60g.burro
mezzo bicchiere di panna per cucina
sale e pepe q.b

Come prima cosa bisogna cuocere le castagne ..ed io ero avvantaggiata
ad avere in casa le morbide e ottime castagne Noberasco...quindi..non ho fatto altro
che aprire la busta e metterle nel brodo in cui avevo gia' messo a cuocere
il sedano a tocchetti...ho lasciato insaporire un 10'. Intan
to ho tagliato
le mele a fette sottili,messe in una padella con il burro e il pepe e fatto
rosolare fino a cottura...Poi ho unito il tutto, frullato e rimesso sul fuoco
con la panna e se troppo asciutto con altro brodo...salate se necessario..
Servite questa zuppa caldissima accompagnata da crostini di pane..
io ho usato questi crostini

lunedì 14 marzo 2011

MUSSILLO di BACCALA' all'INSALATA

Con ieri ho iniziato a postare ricette di magro....
giuste anche per il periodo Quaresimale in cui ci troviamo...
e magari utili per chi come me evitera' il venerdi' di mangiare carni
insaccati ecc.ecc..almeno fino a Pasqua!!

Avendo avuto in omaggio da Cascina San C
assiano....questi vasetti
di condipasta e riso ho voluto provare a farne altro uso
..
e me ne sono servita per condire il ns buonissimo mussillo di baccala'
..(un link per chi è interessato a conoscere il baccala')

Lavare il baccala' gia ammollato,cuocerlo in acqua bollente per
15/20'circa(dipendera' dalla grandezza dei pezzi)....
scolarlo e condirlo con un vasetto di condi pasta.
e non bisogna aggiungere altri condimenti visto che e' completo
di tutto....per di piu' in olio di oliva!!
Difficile ricetta...non ditemelo!!!!....PERO'!!!....il risultato è stato
eccezzionale.....Garantito!!

domenica 13 marzo 2011

RISO VENERE e GAMBERI AL FORNO..ricetta perBene


Una ricetta perBene...il contest di ....Oggi pane e salame..domani

per aiutare le donne colpite da una dolorosa malattia femminile, poco conosciuta e purtroppo molto diffusa: l’endometriosi.



RISO VENERE in insalata e GAMBERONI al forno..

Bollire il riso in acqua e sale..una volta cotto...mantecarlo in padella con
olio evo,cipollotto,aggiungere gamberetti gia
scottati e tanto sedano a
tocchetti...
intanto..lavati i gamberoni..e adagiateli in una teglia,salate e unite prezzemolo
e aglio tritato,spolverizzate con pane grattugiato e unite
2 cucchiai
di olio evo e (se si puo'un bicchierino di vino bianco) un bicchierino
di brodo vegetale.infornate per circa 15' a 200°..

Servite i gamberoni accompagnati da quest'ottimo riso...


giovedì 10 marzo 2011

GOLOSO MINI PINGUI'

Ciao a tutte/i

Mi sono presa qualche giorno di riposo dal blog.....
un po' di cosine da fare....belle e......... meno belle...
unite ad un po' di stanchezza fisica e mentale...
perche' tutto ritorni alla normalita' ci vorranno
ancora un po' di giorni....per cui'non saro' troppo
presente..ma ritagliando un pochino di tempo
cerchero' almeno di postare....
se vorrete venire ne saro' felice...
Anzi vorrei approfittare per ringraziare anche coloro
che se pur non lasciando commenti mi onorano
dei loro passaggi..GRAZIE a tutte!!


eccovi un goloso dolcino Finger food per Atmosfera I
taliana

Avevo degli avanzi di torta pingui'... con un copp
apasta piccolo ho ricavato
tanti dischetti...in un carinissimo piattino trasparente ho messo un
cucchiaio di panna...un dischetto, un cucchia
ino di dulce de leche Delixia
(buonissimooo)


un'altro dischetto e cucchiaino della famo
sa crema spalmabile,poi panna
ed un'altro dischetto con altra crema Delixia
ancora panna...sopra e lateralmente al dischetto pingui'e per finire
una pioggia della famosa crema a decorare il tutto...
stavolta a fare da caviette sono state mia nip
ote Noemi e la sua amichetta Liliana..
che hanno molto gradito!!

domenica 6 marzo 2011

ROTOLINI di TACCHINO

Non ne posso piu' di questo tempaccio.....
gia' non è che abbia una gran vita sociale...
poi ci si mette pioggia e freddo.....è statt'buon.!!!
devi restare chiusa in casa...........
ed allora bisogna impegnarsi ad occupare
il tempo con qualcosa che ti piace...
e a Me...sopratutto che piace??..........Cucinare....ed allora...
ecco che mi rintano in cucina...e GUAI a chi mi disturba...
e sotto ..a provare,inventare....creare........
a volte vengon fuori cose passabili.....altre invece...
niente affatto male.............

Evvai...oggi c'è il sole....tanto vento....ma si esce...
Vi lascio questa ricettina e scappooo!!!!!!!

FACENDO cosi':
Di solito compro la fesa di tacchino intera....poi l
a taglio per
come mi serve...in questo caso ho tagliato fette larghe...
le ho stese sul tagliere e come quasi sempre facc
io..le ho
spalmate con un pochino di senape....ho messo zucchine tagliate sottili,
salame felinetto a pezzetti e del formaggio a fette (provolone piccante),
ho arrotolato e passato nel pangrattato salato
(fatto in casa...ecco perche'
è piu' scuro)..li ho messi in una padella con burro biologico olio e un
cucchiaino di cipolla.... ho fatto rosolare i rotolini benben
e e spruzzato
con un bicchiere di vino bianco....e subito li ho messi in forno
per 20' circa a 180°...
Una volta cotti li ho accompagnati con un pure' di patate....
fatto con patate bollite e schiacciate,latte,burro,sale,formaggio
parmigiano grattugiato e sottilette... devo sempre inventarmi un modo diverso per fargli mangiare il tacchino!!




sabato 5 marzo 2011

UN DOLCE GIRASOLE alla NOCCIOLA

Per una visita improvvisa..un dolce semplice e veloce,
che con l'aggiunta di una favolosa crema biologica nocciolata Rigoni di Asiago
e cotto in uno stampo Pavonidea gli ha dato il tocco di classe!!
cosi' da compiacere i miei ospiti!!!

Semplicemente una base allo yogurt:(usare come dosatore il vasetto yogurt)
1 yogurt alla nocciola
1 (vasetto)olio di semi
2 " di zucchero
3 " di farina
3 uova intere
30 g.di farina di nocciole
1 bustina di lievito vanigliato per dolci ar.pa
Mettere tutto nell'ordine,impastare ben bene e versare in teglia
ora versare sull'impasto un po' ovunque
3 cucchiai di nocciolata e con uno stuzzicadente
fare dei cerchi sulla stessa..per farlo scendere..
..
in forno x 20/25' a 170°
ecco il risultato finale!!!!!!!!!!

giovedì 3 marzo 2011

PIZZA di CARNE TRICOLORE


Come non partecipare a questo contest
.....per i 150 anni dell'Unita' d'Italia!!! di Antonella

una cosina semplice,semplice....ma buona buona..

Invece delle solite polpette o polpettoni...con l'impasto ci ho fatto
una pizza....

Ho messo in una teglia unta di burro l'impasto,schiaccia
to ben bene
messo in forno per 20'circa a 180/190 °,tirato fuori e...
ricoperto di pomodorini,basilico e provola,un pizzico di sale,una nocina
di burro e rimesso in forno giusto il tempo di sciogliere il formaggio ed è pronta!!


ed ecco il mio omaggio al tricolore!!

mercoledì 2 marzo 2011

INVOLTINI di ZUCCHINE..finger food

Ci ho preso gusto coi finger food.....
Con questo partecipo al gioco di Atmosfera Italiana


tagliare le zucchine a fette sottile,arrostirle sulla bistecchiera..
una volta fredde cospargerle di formaggio (stracchino) e di
un cucchiaino di salsa Calabrese,arrotolarle e infilarle
2 a 2 in uno stecchino....servirle con un cuoricino di pasta sfoglia,
per smorzare il piccante della salsa.... in questi carinissimi piattini
trasparenti!!!!!!!!!
Piu' semplice di cosi'!!!!!!!!!!!

martedì 1 marzo 2011

6 CUORI GOLOSI!!!!!!!!!!

mi scuso con chi ieri ha visto questo post....come un miraggio....

dato che l'ho fatto sparire....si perche' chiss
a' ogni tanto che combino
e mi vengono fuori dei post lunghissimi....
sono una vera frana al pc....perdonatemi!!

e ora mi ritocca scrivere di nuovo tutto....
e ci ho cambiato pure l'intestazione.....

CUORI RIPIENI............


Ecco come li ho fatti:
per prima cosa ho preparato un bel sughetto sem
plice semplice..

in una pentola ho fatto appassire un pezzo di
cipolla con olio evo e poi
ho aggiunto questa profumatissima passata al basilico Mu
tti...
mentre cuoceva il sugo ho fatto l'impasto d
elle polpette con:
pane bagnato in acqua,carne di maiale tritata,
uova,parmigiano grattugiato,
sale,prezzemolo e aglio tritati fini e uva passa
e pinoli....
ed è stato in quel momento che ho pensato a q
uesti bellissimi Cuori
della fabbrica della pasta di Gragnano.......
.allora li ho presi...cotti per
meta' del loro tempo di cottura,scolati,passati su carta assorbente
e messi nella pirofila Pedrini coperta da sug
o... poi li ho riempiti
con ...al centro l'impasto delle polpette e ester
namente in quei buchini
che vedete lateralmente con della buonissim
a provola affumicata..
coperti da tanto sugo e una bella manciata di
parmigiano grattugiato!!!

di corsa in forno x 10' a 180°
a noi son piaciuti molto...voi cosa ne pensate...vi piace l'idea del dolcesalato
nella pasta!!