giovedì 28 febbraio 2013

PASTA e ZUCCHINE ARISTA al LATTE con PATATE

 Ancora un'idea ........


PASTA e ZUCCHINE
INGREDIENTI:
500g.pasta mista
600g.zucchine
mezza cipolla
3/4 cucchiai di passata di pomodoro
2 uova
formaggio pecorino stagionato sotto paglia e fieno grattugiato Caseificio Spadi
sale e pepe
olio evo Dante
Procedimento:
Spuntare,lavare e tagliare le zucchine,intanto in una casseruola soffriggere olio e cipolla,aggiungere la passata
e salare,dopo pochi minuti unire le zucchine con mezzo bicchiere di acqua,abbassare la fiamma,coprire e
portare a cottura.Aggiungere tanta  acqua  e cuocere la pasta...Prima di spegnere, mantecare con le uova e formaggio sbattute e servire!!


 Questo il piatto finito!!
Tovaglietta AmoLaCasa

ARISTA al LATTE con PATATE al FORNO
INGREDIENTI:
1kg arista di maiale
1 cipolla
1/2 l. di latte
q.b olio evo Dante
q.b burro
100g.di mortadella
rosmarino liofilizzato Cannamela(bastera' immergerlo pochi istanti in acqua)
pepe,sale q.b
PROCEDIMENTO:
In un capace tegame rosolare la carne con meta' olio e meta' burro, la cipolla affettata e la mortadella
tagliata a striscioline.Pepare , salare e aggiungere il latte.Cuocere a fiamma bassa ,rigirando spesso la
carne fino a che il latte si addensi:Terminata la cottura..togliere la carne dal sugo..e dare una frullata
al liquido rimasto.
PER le PATATE:
Patate
olio evo Dante
cipolla
pane grattugiato
formaggio pecorino stagionato sotto paglia e fieno grattugiato Caseificio Spadi
rosmarino liofilizzato Cannamela
sale e pepe
PROCEDIMENTO:
Sbucciate le patate ,lavatele e tagliatele a tocchettoni,sbollentatele in acqua  bollente per 7/8',scolate
e versate in teglia con olio,cipolla,rosmarino,sale,pepe e una manciatina di pane e formaggio grattugiato.
In forno per circa 15/20' a 200°(regolatevi sempre con i vs forni...il mio fa pochissimo testo)
Odio il mio forno a gas!!E  ultimamente mi sta dando ancora maggiori problemi...si spegne di continuo
sembra non riscaldi...!!!!!!!!!!!!!GRRRRRRRR!!!!

Tegame usato linea Zeno  Berghoff









 Servire la carne con la cremina ottenuta accompagnata dalle patate !!!!!!!!!!!


mercoledì 27 febbraio 2013

RISOTTO ai MIRTILLI e PESTO e INVOLTINO CARCIOFORMAGGIOSO

 Continuo con proporre idee per pranzi...
Stavolta un insolito risotto...
INGREDIENTI:
risotto carnaroli ai mirtilli Linea Dolomiti
olio evo podere Marrazzano  Azienda Agribonta'
cipolla
brodo vegetale
vino bianco Vigna me' Azienda Angelucci
pesto genovese gia' pronto (io fatto in casa)
pepe bianco Mercato del gusto
PROCEDIMENTO:
In olio evo rosolare poca cipolla tritata,versare il riso e tostare,bagnare con vino e appena evaporato
portare a cottura il riso..aggiungendo brodo:Una volta cotto il riso mantecare a fiamma spenta con
pesto,pepe e formaggio grattugiato!

e un involtino molto gustoso...........

INVOLTINO al FORMAGGIO e CARCIOFI stufati
INGREDIENTI:
Fette di carne di vitellone(io pezza a cannella..)
caciotta maremmana Caseificio Spadi
pecorino stagionato Il Grotta caseificio Spadi
carciofi
cipolla
olio evo azienda Angelucci
vino bianco trebbiano Angelucci
sale e pepe q.b
panna per cucina

PROCEDIMENTO:
Pulire i carciofi,eliminando foglie dure e la barbetta interna,tagliarli a spicchi e mettere in
acqua e limone(per non farli annerire).Una volta tagliati tutti,sciacquare e versare in una casseruola
con olio ,cipolla,sale e pepe,coprire e portare a cottura.
Stendere le fette di carne,salarle appena e coprirle con carciofi e formaggio,arrotolare e rosolare in una padella,con olio e cipolla,bagnare con il vino,appena evaporato aggiungere 1 bicchiere di acqua cc ,coprire
e cuocere circa 20'/25' a fiamma bassa,scoperchiare e aggiungere panna mescolata a formaggio grattugiato
Aspettare che insaporisca il tutto e servire!!

piatto Green Gate
padella Hotel line Berghoff

martedì 26 febbraio 2013

IDEA di PRANZO COMPLETO

Una bella pasta e fagioli  e..Prosciutto di maiale alla piastra con peperonata salentina

INGREDIENTI:
Fagioli tondini Az.Bellisario
pasta mista
cotiche di prosciutto crudo
prosciutto crudo a fette spesse
olio evo Az.olearia del Chianti
aglio
appena un cucchiaio di passata di pomodoro
sedano

Cuocere i fagioli( messi a bagno la sera prima) con la sola acqua... poi quasi a fine cottura,
aggiungere olio,aglio,sale,sedano a tocchetti,passata di pomodoro,prosciutto a pezzetti e cotiche,
lasciare cuocere ed  insaporire il tutto...allungare acqua e cuocere la pasta!!










 PROSCIUTTO alla piastra e PEPERONATA pronta
Spennellate con olio all'aglio (Az.olearia del Chianti) le fette di prosciutto di maiale,salate e
pepate e arrostitele su di una piastra rovente..
Servitele se vi va' accompagnate da una ottima peperonata gia' pronta dell'Az.Perche ci credo
con un buon bicchiere di vino bianco Trebbiano D'Abruzzo Vigma me' Az.Angelucci



lunedì 25 febbraio 2013

ZUPPE e MINESTRE HOMEMADE

Visto il freddo gelido del periodo ho pensato di unire piu' zuppe calde in un solo post..
magari a qualcuno possono interessare..

Iniziamo con una semplice ZUPPA di FAGIOLI
INGREDIENTI
Fagioli tuvagliedda Azienda Bellisario
olio evo al rosmarino Azienda olearia del Chianti
sale , pepe bianco macinato fine Mercato del gusto
pane casareccio(cafone diremmo noi)avanzato da un po' di giorni

Fate cuocere i fagioli secchi messi a bagno la sera prima..nella sola acqua
Serviteli belli caldi ricoprendo il pane e condite con solo olio,sale e pepe..
se vi piace anche una cipollina bianca affettata





 MINESTRA di NATALE...NON la maritata(tutt'altra cosa)
Poiche' impossibilitata come sapete da influenze varie..a Natale mi è mancata pure la minestra tradizionale
napoletatana...per cui appena possibile e fortuitamente ho trovato chi ancora vendeva la minestra...e non
me la sono fatta scappare:
INGREDIENTI:
Per il brodo:
Carne di manzo
Pollo ruspante
sedano
carote
cipolle
pomodorini
pancetta
salsiccia secca piccante
pecorino Il Grotta Caseificio Spadi  a pezzetti e grattugiato
Formaggio grana a pezzetti
sale
-----------------------
Verdure:
scarole, lattughelle e poca borragine...ma devono essere proprio piccole a mazzattini...
vi ci vorra' un po' per pulirla e lavarla..ma ne varra' la pena..

PREPARARE divisi..i 2 brodi..carne e pollo..con carote,sedano e cipolla..
Intanto pulite la verdura e scottatela appena.scolate e mettete da parte
Quando i brodi saranno cotti filtrate e uniteli..aggiungete qualche pomodorino fresco(del piennolo)
pancetta a pezzetti,salsiccia sbriciolata,le verdure scottate ed i formaggi tagliati a pezzettini.
Fate cuocere il tutto per circa 2 ore e poi unite sia il pollo che la carne a pezzetti piccoli
fate insaporire ancora una mezz'ora e poi servite con abbondante pecorino grattugiato..
CHE BONTA'!!

accompagnata da vino Montepulciano d'Abruzzo DOP  Leonate Azienda Angelucci






ZUPPA di PATATE con PECORINO al VINO
INGREDIENTI:
Patate
passata di pomodori
cipolle abbondanti
olio evo Azienda Angelucci
sale e pepe
formaggio pecorino stagionato al vino Caseificio Spadi

Affettate le cipolle  e rosolatele in olio,versate la passata e salate,allungate il tutto con un
bel bicchiere di acqua e unite le patate precedentemente pelate lavate e tagliate a spicchi.
Coprite e portare a cottura
Io l'ho servita affettandoci sopra del buon pecorino al vino..


accompagnata con un buon rosso Nobile di Montepulciano Azienda Sorelli


 MINESTRONE homemade
Patate,carote,sedano,cipolla,verza,broccoli,fagioli borlotti
olio evo azienda Angelucci
sale
Cuocere separatamente,broccoli,verza,fagioli..
In una capace pentola (Berghoff) soggriggere abbondanti carote,sedano e cipolla tagliati a
tocchetti, aggiungere le patate a cubetti e coprire con acqua,dopo circa 15', unire i fagioli cotti
con un po' della loro acqua  ,poi i broccoli e infine la verza...lasciare cuocere e insaporire il tutto
ancora circa 1 ora e servire !!
Ho aggiunto formaggio grattugiato...


domenica 24 febbraio 2013

CHICCHE con ZUCCHE e PROSCIUTTO croccante

 Non avevo mai pensato di unire zucca e zucchine...ma avendone avanzate da altri usi ho deciso di provarci...
è stata una piacevole sorpresa!!

INGREDIENTI
pasta tipo Chicche di patata
zucca affettatata sottile e arrostita sulla piastra
zucchine piccole fresche
olio evo Angelucci
scalogno liofilizzato Cannamela..(basta immergerlo nell'acqua pochi istanti e si utilizza)
formaggio Asiago stravecchio grattugiato
prosciutto crudo a fette
pepe bianco  fine Mercato del Gusto

In una capace padella senza alcun condimento ho rosolato il prosciutto tagliato a listarelle,
l'ho tolto e nella stessa padella ho aggiunto olio,dove ho fritto..poche per volta tutte  le zucchine
 tagliate a rondella,poi nell'olio avanzato ho messo lo scalogno, le zucchine, la zucca arrostita,sale e pepe..,
..ho lasciato insaporire giusto il tempo che cuocevano le chicche..le  ho scolate
e versate in padella aggiungendo una grossa manciata di Asiago grattugiato..
ho mantecato il tutto a fiamma vivace aggiungendo un po' di acqua di cottura delle chicche e..
impiattato con il prosciutto crudo croccante e una spolveratina di pepe!!
 
 

Da bere su questo piatto vino Leonate Montepulciano d'abruzzo Azienda Angelucci
tovaglietta AmolaCasa
piatto GreenGate











venerdì 22 febbraio 2013

SALMONE SPEZIATO con POMODORINI e OLIVE e CAPPERI

 Venerdi.....pesce!!!!

INGREDIENTI:
tranci salmone
condimento olive e capperi Azienda Perche' ci credo
pomodorini in barattolo
olio evo Azienda olearia del Chianti
sale marino  nero Gemma di mare
spezie:origano,aghi di timo Mercato del Gusto e salvia Agribonta'

Tagliato , pulito e squamato il salmone ripassarlo sulla griglia da ambo i lati..senza alcun condimento....
e farlo ben colorare !!
Intanto in una capace padella(GZero) rosolare aglio e olio,eliminare l'aglio e unire i pomodorini,le spezie
il sale e  il condimento di olive e capperi ,lasciare appassire appena i pomodorini e unire il salmone,
coprire e portare a cottura per circa 20'.
 questo il piatto finito!!
 piatto Green Gate


mercoledì 20 febbraio 2013

bucatini con pomodorini al vino negroamaro ....tacchino e spinaci



 In men che non si dica...

INGREDIENTI:
sugo pronto al vino Negroamaro...azienda Perche' ci credo
pecorino  grattugiato  caseificio Spadi Enzo
pepe bianco Mercato del gusto
Non vi resta che cuocere la pasta , condire con il sugo che avrete riscaldato e aggiustare con formaggio e pepe a vs piacimento
Da bere noi abbiamo preferito un vino rosso Montepulciano d'Abruzzo DOP Azienda Angelucci
 ROTOLO di TACCHINO alle cipolle e rosmarino 
Per il rotolo:
800g Rotolo tacchino
4 cipolline bianche
rosmarino fresco q.b
olio evo azienda Angelucci
1 bicchiere di vino bianco Vigna me' Trebbiano d'Abruzzo DOP   azienda Angelucci
sale
pepe
Procedimento
Rosolare in un tegame olio e tacchino,aggiustare di sale e pepe e unire ,cipolle affettate e rosmarino
appassire appena le cipolle e versare il vino,coprire e lasciare cuocere(se occorre aggiungere
poca acqua calda).

SPINACI burro e formaggio
Spinaci freschi
burro
fettine di formaggio Inalpi
Procedimento:
Pulite e lavate gli spinaci,grondanti di acqua metterli in un tegame capiente e coprire affinche' appassiscano,
eliminare l'acqua in eccesso e aggiungere burro , formaggio e solo se occorre un pizzico di sale!!
          

martedì 19 febbraio 2013

PASTA, ZUCCA eSALSICCIA e POLPETTONCINO al sugo

 A molti non piace per niente...e tra questi il mio burbero...a me nvece piace tanto e vedo in giro per blog
tanti modi di cucinarla........di cosa parlo ..ma della Zucca...ovviamente..
Ecco come l'ho fatta:
INGREDIENTI x 5
500g.pasta 
circa 2kg  Zucca
4 salsicce
formaggio a fette Inalpi
aglio
peperoncino tritato
sale
olio evo Azienda olearia del Chianti
PROCEDIMENTO:
Come prima cosa,sbucciate,lavate e tagliate a tocchettoni la zucca.
In una pentola rosolate aglio e olio,eliminate l'aglio e aggiungete la zucca,salate e unite il peperoncino
poi coprite.Intanto che cuoce la zucca,rosolate in una padella con poco olio le salsicce sbriciolate,
bagnate con un mezzo bicchierino di vino bianco e portate a cottura.
Una volta cotte la zucca e le salsicce unitele,aggiungete acqua sufficente e cuocete la pasta...
Spegnete e mantecate con il formaggio!!



Per secondo vi propongo polpettoncini al sugo ripieni
Dovrete solo preparare le polpette..perche' avrete il sugo gia' bello è pronto!!
Ingredienti:
Macinato di maiale
pane ammollato
uova
caciotta altamaremma Caseificio Spadi
provola affumicata
sale e pepe q.b
salsa pronta azienda Perche' ci credo
Impastate carne,pane,uova,formaggio e sale.formate delle polpette allungate con al centro una
fetta di formaggio..friggetele in olio di arachidi e insaporitele nella salsa pronta!!

 


lunedì 18 febbraio 2013

PRIMO .. SECONDO e DOLCE

Come al solito da un po'...non ho molto tempo per stare al pc..per cui le ricette da postare aumentano
cosi' ho deciso di unirne alcune ed ottenere cosi' pranzi completi..Spero vi piacciano!!

Un primo super veloce..ma buono,buono..che vi lascera' tempo da dedicare a questo secondo!!

Rigatoni con  sugo di podorini e ricotta forte!!
per gli amanti del piccante!!
INGREDIENTI
1 barattolo di sugo pronto ai podorini e ricotta forte azienda Perche' ci credo
pasta rigatoni
Cuocete la pasta..intanto fate scaldare il barattolo a bagno maria...
e con esso condite la pasta...


questo il piatto pronto!!
 tovaglietta Green Gate

CONIGLIO Speziato alla vernaccia

INGREDIENTI:
coniglio intero..lavato, eviscerato..tagliato in pezzi
2 bicchieri di vino Vernaccia di San Gimignano cantine Sorelli
olio evo Frantoio Marino
Rosmarino fresco
timo fresco
salvia fresca
peperoncinotritato
sale Gemma di mare


PROCEDIMENTO:
Dopo aver tagliato e lavato il coniglio metterlo da solo,in un tegame coperto ,sul fuoco..eliminare
il liquido ottenuto e condirlo ora dei vari ingredienti...tranne il vino.Lasciar rosolare ben bene il coniglio
e aggiungere il vino,coprire e portare a cottura per circa 30',poi scoprire e lasciare asciugare!!

 



e per finire in dolcezza.!!!!!!!!

DRIN DRIN  al mascarpone e caffe'

INGREDIENTI:
Biscotti Drin Drin Italiana biscotti.
caffe' macinato Molinari
cialde  cioccolato nocciola Molinari
formaggio cremoso
mou al torroncino Linea Dolomiti
zucchero a velo Eridania
PROCEDIMENTO:
Come prima cosa preparare una buona quantita' di caffe' espresso zuccherato,
montare formaggio,zucchero,crema mou e  caffe (cioccolato nocciola )
Ora bagnare appena i biscotti nel caffe' e farcire con la crema ottenuta..unirli a due a due e
spolverizzare con caffe'macinato...lasciarli in frigo per cica 1 ora e poi servirli



piatto Easy life

domenica 17 febbraio 2013

TORTA SFOGLIA CIOCCO-PERA foderata al PANETTONE

lo so... non me lo dite..le foto non rendono giustizia..ma vi assicuro che se vi piace
l'abbinamento...non vi deludera' provarla!!Oltretutto è semplicissima!!

INGREDIENTI
pasta sfoglia surgelata
pere Madernassa al Moscato..azienda M.Prunotto
fette di panettone al mandarino Loison
Sanguinaccio avanzato.. trovate qui la ricetta
Procedimento:
Foderate una tortiera con la pasta sfoglia,sovrapponete fette di panettone bagnate con il succo
delle pere,adagiate le fette di pere,coprite il tutto con la cioccolata e infornate a 180° fino a colorazione
della sfoglia!!





piatto Easy Life
tortiera cannellata Arianna.. Guardini

domenica 10 febbraio 2013

GRAFFE di patate,RAVIOLONI dolci e SANGUINACCIO

Fino all'ultimo ho resistito...non volevo proprio quest'anno...ma poi ...alla fine ho ceduto
alle richieste...ed eccomi qui con i miei frittini carnevaleschi..

Per le GRAFFE e RAVIOLONI
INGREDIENTI:
600g.Farina
600g.Patate bollite e passate al setaccio
3 cucchiai di zucchero Eridania
1 panetto di lievito
3 uova
100g.di burro o sugna
1 bicchierino di liquore..io ho usato il Sassolino azienda
zucchero q.b per ripassare le graffe
Versare sul piano di lavoro la farina..al centro inserire le patate, lo zucchero,le uova,la sugna morbida
e il lievito sciolto nel liquore,mescolate e impastate il tutto. Poco per volta formate dei cordoncini
e uniteli a ciambella...lasciate lievitare un paio di ore e poi friggete in olio non bollente..senno' rischiate
che brucino senza cuocere all'interno.Terminate passandole poi nello zucchero semolato!!

Per non sprecare tantissimo zucchero...versatene poco per volta in un piatto!!
Passatele appena fritte nello zucchero altrimente se aspettate si freddano e lo zucchero non attacca bene!!



Per il SANGUINACCIO:
1/2 l. di latte
1/4 di acqua
250g.zucchero Eridania
100g.cacao amaro
100g ciocco fondente Peyrano
80g.farina
un pizzico di cannella (se piace)
1 cucchiaino di sugna
Chicchi di ciocco fondente o cedro a pezzetti

In un pentolino,unire zucchero,cacao,cannella e farina eliminando eventuali grumi,
aggiungere mano a mano i liquidi  mescolando e portare sul fuoco
aggiungere il ciocco in pezzi,ed il cucchiaino di sugna e mescolare
fino ad addensare .
Una volta raffreddato unire a piacere o chicchi di ciocco o cedro a pezzettini!!



Per i ravioloni ho usato lo stesso impasto..che ho steso e tagliato con un rullo ed  ho farcito con:
confettura extra di uva...Azienda Perche' ci credo
Ho fatto i cerchi usando il rullo tagliapasta...... aziendaTescoma
Tovaglietta  azienda Amo la Casa
Alzatina,scodellina con cucchiaino e vassoietto mediterraneo Easy Life

sabato 9 febbraio 2013

PIZZE con impasto di ANTONINO ESPOSITO

Guardo spesso il programma di questo pizzaiolo...e UDITE,UDITE ..in compagnia del burbero...
mi piace..ed è uno che non se la fila proprio........
è semplice,semplice....uno di noi.....poi ci mettiamo che è campano...e completiamo il cerchio!!

IMPASTO BASE:
1 dl acqua
1,700 kg farina (290-320 w)io ho usato cio' che avevo in casa
10g.di zucchero
50g.sale(ne ho messo un po' meno
dai 3 ai 5g di lievito(io ne ho messo 5(non avendo tantissimo tempo per la lievitazione)
1 cucchiaio di sugna
1 cucchiaio di uovo sbattuto

PROCEDIMENTO
Stemperare in una ciotola il lievito con acqua e zucchero(io ho fatto tutto con il Ken).
Aggiungere 1/4 della farina,mischiare e mettere il sale.Dare una bella  mescolata e
unire un altro quarto di farina,poi sugna e il cucchiaio di uovo.Aggiungere la restrante farina
e lavorare fino a quando non si stacca dalle pareti del contenitore.Metterlo poi sul tavolo
e impastare un'altra volta formando un panetto,coprite e lasciate lievitare 15',rilavorate ancora
pochi secondi e ripete il tutto per 3 volte(io ho fatto tutto lasciandolo nel Ken).
Ora dividere l'impasto a secondo l'utilizzo e far lievitare dalle 5 alle 7 ore(il mio è lievitato per
circa 5 ore!!

P:S il consiglio del ns pizzaiolo nel caso l'impasto fosse troppo e di stendere i panetti lievitati in forma circolare e congelarli!!

Io ho consumato tutto
Ed ecco cosa ci ho fatto:
1)una bella golosa Margherita ricca di pelati,provola,formaggio parmigiano grattugiato, basilico
sale e  olio evo Azienda Olearia Chianti
2)Margherita con cornicione ripieno
stendere l'impasto piu' grande della teglia in modo fuoriesca dal  bordo,farcire il  solo bordo con ricotta,salame,provola e pepe e coprire con la pasta in eccesso,rivestire poi il tutto con pelati
sminuzzati a mano,provola,formaggio,sale,basilico e  olio evo
Visto poi che l'impasto era abbondante..ho fatto 2 tegliette piccole di pizza e rotolo imbottite..
ma essendo le prime cotte non mi hanno dato il tempo di fotografarle intere..avevano fame
mi sono dovuta accontentare di togliere le fette dai piatti e riunirle per le foto!!
Quante me ne hanno dette!!
la Prima con: mortadella a pezzetti epate' di olive nere al naturale Ficacci
la Seconda invece con gorgonzola Mauri e pomodori secchi Delizie Italiane










piatto Easy Life
tovaglietta Amo La Casa


giovedì 7 febbraio 2013

UN PRANZO per i SOLITI OSPITI INATTESI!!!

 OSPITI INATTESI??
apriamo frigo e dispensa ed ecco cosa puo' venirne fuori!!!


PENNE al pesto TRAPANESE con TONNO azienda Agripantel

Basta semplicemente cuocere il tipo di pasta preferito e condire con il sugo in barattolo
una manciata di formaggio grattugiato e una spolveratina di pepe..ed è pronto in tavola!!






 CALAMARO alla PIASTRA con contorno di patate lesse e  Scagliozzi al formaggio fritti

Ho marinato il calamaro pulito, lavato e tagliuzzato con olio evo( Angelucci),sale Mothia per pesce
(Mercato del Gusto),aglio tritato,poi cotto alla piastra
Patate cotte al micro,poi tagliate a spicchi e condite con olio evo (Angelucci),sale,cipolla,prezzemolo
e olive  Ficacci
Polenta pronta (Linea Dolomiti)...una volta cotta ho unito pecorino in grotta grattugiato( CaseificioSpadi)
mischiato ben bene e steso in una teglia a raffreddare,poi l'ho tagliata,ripassata in un po' di farina di polenta
e fritte(padella Hotel Line Berghoff) belle croccanti in olio di arachidi

P.S ..i  calamari dovevano essere la ns cena per cui gia' pronti!! e meno male...


Il tutto abbinato con vino Vigna me' Trebbiano D'Abruzzo DOP Angelucci



e per finire non avendo tempo materiale per un dolce...
un bicchierino dolce tutto da mangiare colmo di Sorbetto al limone Polenghi Group
con gelatina di vino Liquoroso Moscato Agripantel


martedì 5 febbraio 2013

COMUNICATO MATALUNI



ARTE E SCIENZA IN PIAZZA, IL RISVEGLIO DEI SENSI CON IL “LABORATOLIO DEL GUSTO”
A Bologna, da domani al 10 febbraio, al via i laboratori interattivi con i ricercatori degli Oleifici Mataluni


Un’esperienza sensoriale unica nel mondo dell’olio extra vergine di oliva, alla scoperta delle sue qualità gustative e olfattive, per allenare i sensi e imparare ad utilizzarli al meglio. Arriva a Bologna il “LaboratOLIO del Gusto”, ideato dagli Oleifici Mataluni di Montesarchio (BN) nell’ambito di “Arte e Scienza in Piazza 2013”, la manifestazione organizzata dalla Fondazione “Marino Golinelli”, in programma dal 5 al 10 febbraio presso Palazzo Re Enzo.
Sotto la guida degli esperti assaggiatori sanniti e dei ricercatori del Criol - Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni, i visitatori potranno partecipare ai laboratori interattivi di analisi sensoriale, degustando l’extra vergine di oliva per acquisire l’uso di strumenti naturali, come il naso e la lingua, indispensabili per effettuare scelte alimentari e nutrizionali di qualità.
Le attività sono aperte a tutti, previa prenotazione, dal martedì alla domenica, mentre le scuole potranno accedere dal martedì al venerdì.
In particolare, l’iniziativa è rivolta agli alunni degli Istituti primari e secondari di I grado, che verranno coinvolti in divertenti prove di assaggio, realizzate in collaborazione con i Maestri della Pasticceria Stella di Rotondi (AV), a dimostrazione di come le sensazioni possano talvolta essere ingannevoli. Obiettivo del laboratorio, infatti, è di illustrare le possibilità di analisi del gusto e dell’olfatto, che possono essere stimolati ed utilizzati per affrontare in modo più consapevole la scelta dei prodotti alimentari, riscoprendo cosa davvero piace ai consumatori.
Crediamo molto nel trasferimento delle nostre conoscenze al consumatore - afferma Maria Savarese, ricercatrice del Criol e assaggiatrice professionista - che deve essere reso consapevole di ciò che mangia attraverso uno strumento valido per poter realizzare una scelta di qualità, con effetti positivi per la salute. Lo strumento di cui parliamo sono i nostri sensi, che diventano fonte di conoscenza. LaboratOLIO è pensato soprattutto per i bambini ma cimentarsi in un’esperienza del genere si rivelerà utile anche per gli adulti”.
Le proprietà sensoriali dell’olio di oliva richiedono grande attenzione perché rappresentano anche un indice delle proprietà nutrizionali del prodotto. L’evento formativo approfondirà anche altre tematiche: la funzione dei grassi a tavola, le differenze tra i diversi tipi di lipidi e l’importanza dell’olio extra vergine, alimento principe della dieta mediterranea.
Dopo il successo nelle edizioni 2010 e 2011 del Festival della Scienza di Genova, dunque, gli Oleifici Mataluni continuano in prima linea a portare avanti attività didattiche, ideate per abituare soprattutto i consumatori più giovani a riconoscere le proprietà dell’olio extra vergine italiano, affinché la scelta di cosa mangiare sia sempre più consapevole.

Per maggiori informazioni e prenotazioni, visita il sito www.lascienzainpiazza.it/info-e-prenotazioni/

domenica 3 febbraio 2013

IL PRANZO DI OGGI

PACCHERI al FORNO
Ho fatto un  semplice sugo con olio evo Angelucci,cipolla e passata di pomodoro
cotto i paccheri e farciti  con uova soda,provola ,polpettine e ricotta..messi in forno a gratinare
per circa 20' a 200°








accompagnato con vino Leonate azienda Angelucci





Le scaloppine fatte con i funghi a casa mia vanno via come il pane...

INGREDIENTI:
fettine di lonza di maiale
funghi freschi coltivati
farina q.b
olio evo Azienda olearia del Chianti
olio aromatizzato all'aglio Azienda olearia del Chianti
sale Gemma di mare q.b
vino bianco Vigna me' azienda Angelucci 

Pulire i funghi da eventuale terriccio o paglia.sciacquarli velocemente,e tagliarli a pezzetti.
nel mentre colano acqua in eccesso,fate  scaldare l'olio all'aglio  e versate i funghi,
salate e coprite..portate a cottura.
in un'altra capace padella  con olio .. fate rosolare mano a mano.. da ambo i lati ..le fettine che
prima avrete infarinato.
Finita questa operazione,rimettete tutte le fettine rosolate nella padella del burro,riaccendete il fuoco
salate e bagnate con il vino bianco,aggiungete i funghi e lasciate insaporire il tutto!!

 




questo il piatto finito!!
piatto e tovaglietta Green Gate
padelle utilizzate Berghoff


per completare in dolcezza

CHEESECAKE al mascarpone e caffe'

INGREDIENTI
180g.biscotti della linea casarecci Italiana Biscotti
100g.zucchero a velo
120g.burro
250g.panna montata
250g.mascarpone
8g.di colla di pesce in fogli
3 tazze caffe' Molinari
PROCEDIMENTO:
Sbriciolare 150g.di biscotti e mescolarli al burro fuso e tiepido,impastato il tutto, versarlo in una teglia
con cerniera foderata con pellicola e ricoprire il fondo...mettere in frigo per 30'.
intanto montate mascarpone,zucchero e unite poi la panna montata..a parte scaldate 2 cucchiai di caffe'
e unite i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati..una volta sciolti unite il caffe' alla crema..mescolate e versate il tutto sulla base di biscotti freddata...ricoprite con briciole di biscotti
imbevuti col restante caffe'.Rimettete il dolce in frigo per circa 2 ore prima di mangiarlo!!
 

venerdì 1 febbraio 2013

COMODAMENTE da CASA..ordinare da Enoteca LE CANTINE dei DOGI


Oggi .....vi parlero' di vino,specificatamente dell'enoteca online  Le Cantine dei Dogi,
dei fratelli Ezio e Vanni Berna..molto attenti al rispetto dei clienti  ed  alla qualita'/ prezzo dei loro vini.
Il loro motto è...Il cliente è sempre al primo posto!!!
Non sono una intenditrice delle varie etichette  ma vi assicuro che un buon bicchiere di vino
lo riconosco al gusto per cui ,dopo un bel po' che ho la fortuna di provare vini della Enoteca online
Cantina dei Dogi,sita in  Mirano  provincia di Venezia, posso permettervi di invitarvi ad andare a visitare
la loro Enoteca online,ricca di ogni tipo di vino..bianchi,rossi,champagne..infatti ci sono oltre 650 etichette nazionali...e non solo.. potrete infatti trovare,olio,aceto e tante golose proposte gastronomiche.
In piu' ci sara' chi prontamente sapra' consigliarvi sulla scelta dei vini e la consegna avverra' nel minor tempo
possibile.  Io vi  propongo di farci  un salto..approfondirete quanto da me suggerito e son certa che di un
eventuale acquisto non vi pentirete!!

inserendo il codice"mammaanatina,riceverete uno sconto del 10%